Tirocini

Stage in Commissione europea: 1300 tirocini

Sharing is caring!

Ogni anno la Commissione Europea rende disponibili numerosi tirocini retribuiti per        laureati. Per il 2018 2019 sono circa 1300 i percorsi di formazione e lavoro da attivare, suddivisi in due distinti periodi, con l’inserimento di 650 stagisti per ciascun periodo. Sono previste borse di stage da 1.159 euro al mese.

Due volte l’anno, infatti, la Commissione Europea organizza, tirocini per laureati. Gli stessi prevedono l’erogazione di una borsa mensile e la copertura delle spese di viaggio. Gli stage in Commissione Europea hanno una durata di 5 mesi. Le sedi di lavoro sono situate, generalmente, presso gli uffici di Bruxelles, Lussemburgo, Dublino e Londra, le Delegazioni (che sono anche a Roma e Milano) e le Rappresentanze.

I tirocinanti hanno l’opportunità di lavorare in Commissione Europea, o presso alcuni organi esecutivi e le agenzie delle istituzioni europee,  in vari ambiti. Possono occuparsi, in particolare, di organizzare incontri, gruppi di lavoro, forum e audizioni pubbliche, di ricercare e compilare documenti, rapporti, consultazioni, di rispondere alle richieste e di progetti in corso.

Per candidarsi ai tirocini Commissione Europea è necessario possedere i seguenti requisiti:
– avere una laurea almeno di primo livello (laurea triennale) in qualsiasi disciplina;
– non aver già svolto un periodo di tirocinio o lavoro, retribuito o non retribuito, di durata superiore alle 6 settimane presso istituzioni, enti, agenzie, delegazioni e membri del Parlamento dell’UE, o per Avvocati Generali dell’EUCJ.

Occorre, inoltre, il possesso delle seguenti conoscenze linguistiche:
– ottima conoscenza di una delle lingue di lavoro della Commissione europea, ovvero inglese, francese o tedesco;
– ai candidati degli Stati membri dell’UE si richiede anche l’ottima conoscenza di una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea;
– per i soli tirocini per traduttori, occorre essere in grado di tradurre nella propria lingua madre, che deve essere una delle lingue ufficiali dell’UE, almeno da altre due lingue dell’Unione Europea, una delle quali deve essere una lingua tra inglese, francese o tedesco.

Vi ricordiamo che 24 lingue ufficiali dell’Unione Europea sono bulgaro, croato, ceco, danese, olandese, estone, inglese, finlandese, francese, tedesco, greco, ungherese, italiano, irlandese, lettone, lituano, maltese, polacco, portoghese, rumeno, slovacco, sloveno, spagnolo e svedese.

Gli interessati agli Stage retribuiti in Commissione Europea devono presentare la domanda online sul sito web del Traineeships Office, seguendo la procedura indicata. Sullo stesso sito sono presenti ulteriori informazioni sugli stage per laureati nella Commissione Europea.

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *