Ue - Cittadini

Il Commissario Moedas presenta Horizon Europe al più grande forum scientifico del mondo

Sharing is caring!

horizon_europe
Ieri a Tolosa (Francia) il Commissario per la Ricerca, la scienza e l’innovazione, Carlos Moedas, ha preso la parola alla cerimonia di apertura dello “Euroscience Open Forum” (ESOF2018), cui hanno partecipato oltre 4000 delegati di più di 80 paesi nonché 400 giornalisti e comunicatori scientifici.

Il Commissario Moedas, nell’esprimere la sua gioia di aver preso parte al forum, ha dichiarato: “All’ESOF partecipano rappresentanti di diversi ambiti della società per discutere a tutto tondo di ricerca e innovazione. Questo forum è unico, di attualità e necessario, perché abbiamo bisogno di una ricerca e di un’innovazione più collaborative, aperte e di maggiore impatto. Il nostro proposito per il prossimo programma di ricerca e innovazione dell’UE, Horizon Europe, si basa su questo principio.
Ero impaziente di ascoltare i dibattiti con i ricercatori, gli studenti e il grande pubblico.”

Questa edizione della più grande riunione scientifica interdisciplinare del mondo, in programma dal 9 al 14 luglio a Tolosa e intitolata “Condividere la scienza: verso nuovi orizzonti”, si concentrerà sulla scienza aperta e l’innovazione. Domani il Commissario Moedas terrà il discorso di apertura della plenaria dedicata a Horizon Europe. Le sessioni e gli eventi paralleli (si veda il programma) riguardano gli ambiti prioritari della Commissione, come la cooperazione tra scienza e società, l’ambiente e il clima. Maggiori informazioni sono disponibili on line.

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *