Ue - Giovani

Due nuovi studi UE su Garanzia Giovani e i servizi pubblici per l’impiego

Sharing is caring!

Two new studies focus on implementation of the Youth Guarantee and role of Public Employment Services

Un nuovo studio sulla Garanzia Giovani alla luce dei cambiamenti nel mondo del lavoro prende in esame l’attuazione della Garanzia Giovani nell’UE e le sfide emergenti legate alla transizione dei giovani nel mercato del lavoro, con particolare attenzione ai cambiamenti nel mondo del lavoro. Questi cambiamenti riguardano la transizione scuola-lavoro sempre più complessa e le nuove sfide derivanti dai rapidi sviluppi tecnologici che possono influire sulle prospettive del mercato del lavoro dei giovani.

La prima parte dello studio identifica aspetti chiave dell’implementazione della Garanzia Giovani e sviluppa una tipologia specifica di Garanzia per i giovani. I risultati generali evidenziano il ruolo dei finanziamenti dell’UE, l’aumento della spesa per le politiche attive del mercato del lavoro in alcuni Stati membri e l’introduzione di riforme per le politiche nazionali sull’occupazione giovanile.

La seconda parte fornisce una panoramica completa delle sfide attuali e future per i giovani nel mercato del lavoro, analizza come queste sfide influenzeranno i diversi gruppi di giovani ed esamina il potenziale ruolo delle politiche pubbliche nell’affrontarle.

I servizi pubblici per l’impiego sono attori centrali nell’attuazione della Garanzia Giovani. Essi coprono un’ampia gamma di responsabilità in materia di gestione, coordinamento e fornitura di servizi diretti. Lo studio si basa su sei studi di casi nazionali (Austria, Bulgaria, Ungheria, Lituania, Portogallo e Svezia).

Lo studio presenta inoltre una serie di raccomandazioni per migliorare l’attuazione della Garanzia Giovanida parte dei servizi pubblici per l’impiego, tra cui:
• la creazione di un comitato nazionale di coordinamento della Garanzia Giovani
• maggiore flessibilità per quanto riguarda la fornitura di offerte
• erogazione di servizi olistici per i giovani
• sensibilizzazione proattiva
• orientamento professionale iniziale
• indicatori aggiuntivi
• sistemi di tracciamento migliori.

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *