Ue - Cittadini

Fondo di solidarietà dell’UE: la Commissione propone aiuti per Austria, Italia e Romania

Sharing is caring!

mani che si stringono

La Commissaria per le politiche regionali Corina Creţu  ha annunciato l’importo del fondo di solidarietà dell’UE proposto per Austria, Italia e Romania in seguito alle calamità naturali verificatesi nel 2018,  ha presentato una relazione di valutazione sull’operato del Fondo dalla sua creazione, avvenuta nel 2002, ed  ha espresso le sue raccomandazioni per il futuro.

La Commissaria ha dichiarato: “la settimana scorsa a Sibiu abbiamo assunto l’impegno di restare uniti, nel bene e nel male, per dimostrarci solidarietà reciproca nei momenti di difficoltà e non mai abbandonarci mai l’un altro. Il Fondo di solidarietà dell’UE rappresenta una concreta espressione della solidarietà europea, offrendo soccorso a paesi e regioni colpite da calamità naturali e sostenendo le popolazioni nella loro ripresa. Oggi tendiamo la mano ad Austria, Italia e Romania e al contempo riflettiamo insieme su come rendere il Fondo di solidarietà uno strumento ancor più efficace nel prossimo bilancio a lungo termine dell’UE”.

Un comunicato stampa e le schede informative per paese sono disponibili online, mentre dalle 14 è stato trasmesso  l’incontro della Commissaria Creţu con la stampa sul canale EbS.

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *