Ue - Giovani

Annunciati i 25 vincitori del premio dell’UE per il patrimonio culturale/premio Europa Nostra

Sharing is caring!

european_heritage_award

 

  Oggi la Commissione europea e Europa Nostra, la principale rete europea per   il patrimonio culturale, hanno annunciato i vincitori dell’edizione di   quest’anno del Premio dell’UE per il patrimonio culturale/premio Europa   Nostra, finanziato dal programma Europa creativa dell’UE. I 25 vincitori di 16   paesi sono stati selezionati per i risultati ottenuti nelle categorie:   conservazione, ricerca, dedizione alla causa e istruzione, formazione e   sensibilizzazione.

 

Tibor Navracsics, Commissario per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha dichiarato: “Il nostro patrimonio culturale è la nostra risorsa comune, un’eredità del passato su cui costruire il nostro futuro. È qualcosa che ci sta a cuore e che ha uno spazio nella vita quotidiana delle persone. È inoltre fondamentale per promuovere un senso di appartenenza. Nel 2018, Anno europeo del patrimonio culturale, questo ruolo importante è stato celebrato, ma è necessario continuare a mantenere alta l’attenzione. Mi congratulo vivamente con i vincitori di quest’anno del Premio dell’UE per il patrimonio culturale/premio Europa Nostra, che con il loro impegno e la qualità del loro lavoro danno il loro prezioso contributo.”

Sarà assegnato un premio speciale per il patrimonio culturale al corpo dei vigili del fuoco di Parigi, che lo scorso aprile ha contribuito a salvare Notre-Dame dalla distruzione completa. La cerimonia di premiazione dei vincitori, organizzata congiuntamente dal Commissario Navracsics e dal Presidente di Europa Nostra, Plácido Domingo, si terrà il 29 ottobre a Parigi durante il congresso annuale sul patrimonio culturale europeo. Maggiori informazioni sui vincitori sono disponibili qui(link).

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *