Ue - Cittadini

Riunioni dell’Eurogruppo e di ECOFIN

Sharing is caring!

Riunioni dell'Eurogruppo e di ECOFIN

Alla riunione di oggi dell’Eurogruppo, la Commissione europea è rappresentata dal Vicepresidente Valdis Dombrovskis e dal Commissario Pierre Moscovici. Il presidente del Consiglio di vigilanza della Banca centrale europea (BCE) Andrea Enria presenterà le attività più recenti del Consiglio. Il presidente del Comitato di risoluzione unico Elke König informerà i partecipanti sulle attività in corso. I Ministri parleranno degli sviluppi relativi alla competitività nella zona euro. La Commissione e la BCE informeranno i Ministri sui principali risultati della 10a missione di sorveglianza post-programma in Portogallo.

I Ministri discuteranno inoltre della candidatura presentata per sostituire il membro uscente del Comitato esecutivo della BCE Benoît Cœuré e il presidente dell’Eurogruppo Mário Centeno inviterà gli Stati membri a nominare i candidati a successore di Sabine Lautenschläger, altro membro del Comitato. L’Eurogruppo terrà un dibattito di follow-up sulle prospettive economiche nella zona euro. I Ministri faranno inoltre il punto sull’evoluzione dei tassi di cambio negli ultimi mesi, in vista delle riunioni annuali del Gruppo della Banca mondiale e del Fondo monetario internazionale in programma dal 14 al 20 ottobre.

I Ministri, in formato inclusivo, daranno seguito al Vertice euro del dicembre 2018 e al Vertice euro del giugno 2019 riguardo all’ulteriore rafforzamento dell’Unione economica e monetaria. Dal Vertice euro del dicembre 2018 sono proseguiti i dibattiti sul futuro strumento di bilancio per la convergenza e la competitività della zona euro, sulla base della proposta della Commissione relativa a un programma di sostegno alle riforme, del maggio 2018. Il Commissario Pierre Moscovici parteciperà alla conferenza stampa che seguirà alla riunione.

Il Vicepresidente Valdis Dombrovskis e la Commissaria Věra Jourová parteciperanno alla riunione di domani del Consiglio “Economia e finanza” (ECOFIN), durante la quale i Ministri discuteranno dei progressi compiuti nell’attuazione delle misure antiriciclaggio e delle future priorità strategiche. La Commissaria Jourová presenterà le quattro relazioni pubblicate dalla Commissione nel luglio 2019 volte a sostenere le autorità europee e nazionali nella lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo nell’UE.

Il Vicepresidente Dombrovskis si soffermerà sulla relazione post mortem, che trae insegnamenti dai casi di antiriciclaggio nelle banche europee, e offrirà prospettive per le azioni future. La Commissaria Jourová informerà inoltre i Ministri sui lavori in corso per la revisione della metodologia, prevista nella direttiva antiriciclaggio, per individuare i paesi terzi ad alto rischio con carenze strategiche nel settore dell’antiriciclaggio e della lotta al finanziamento del terrorismo.

L’ordine del giorno prevede anche la presentazione della relazione del gruppo di saggi che spiega come massimizzare il valore aggiunto dell’architettura finanziaria europea per lo sviluppo. I Ministri faranno anche il punto sul semestre europeo 2019 e dovrebbero adottare una raccomandazione del Consiglio sulla nomina di un membro del Comitato esecutivo della BCE. Ascolteranno infine una presentazione della Corte dei conti europea sulla relazione annuale sull’esecuzione del bilancio dell’UE per il 2018 e approveranno l’ultimo aggiornamento dell’elenco dell’UE delle giurisdizioni fiscali non cooperative. Il Vicepresidente Dombrovskis informerà inoltre i Ministri sui progressi compiuti in merito all’Unione dei mercati dei capitali dall’ultima riunione informale dell’ECOFIN di Helsinki e, a conclusione della riunione, parteciperà alla conferenza stampa.

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *