Ue - Cittadini

L’UE mobilita aiuti d’urgenza a favore della Croazia in seguito al terremoto

Sharing is caring!

bandiera croazia

 

 

Come ribadito dalla Presidente von der Leyen al Primo Ministro croato Andrej Plenković ieri al telefono, la Commissione europea esprime piena solidarietà alla Croazia a seguito del terremoto che l’ha colpita nel fine settimana. La Croazia ha attivato il meccanismo di protezione civile dell’UE.

 

 

 

Quale risposta immediata, la Commissione europea ha già contribuito a mobilitare tende, letti, materassi, dispositivi di riscaldamento e sacchi a pelo dalla Slovenia, dall’Ungheria, dall’Austria e dall’Italia da inviare rapidamente nelle zone colpite.

Janez Lenarčič, Commissario per gli Aiuti umanitari e la gestione delle crisi, ha dichiarato: “L’UE è qui per assistere la Croazia in questo momento difficile. Gli aiuti europei stanno arrivando. Sono molto grato alla Slovenia, all’Ungheria, all’Austria e all’Italia per le offerte giunte tramite il nostro meccanismo di protezione civile. Il nostro pensiero va a tutte le persone colpite e ai soccorritori croati intervenuti. Siamo pronti ad offrire ulteriore assistenza“.

Il Centro di coordinamento della risposta alle emergenze dell’UE, attivo 24 ore su 24, è in costante contatto con le autorità croate per monitorare attentamente la situazione e convogliare l’assistenza dell’UE.

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *