Ue - Giovani

La Commissione presenta il pacchetto di sostegno all’occupazione giovanile e l’agenda europea per le competenze

Sharing is caring!

foto di giovani

 

Oggi la Commissione europea interviene per offrire ai giovani tutte le opportunità possibili per sviluppare appieno il loro potenziale per definire il futuro dell’UE e prosperare grazie alla transizione verde e alla transizione digitale.

La pandemia di coronavirus ha sottolineato le difficoltà che molti giovani devono affrontare per inserirsi nel mercato del lavoro. Il pacchetto di sostegno all’occupazione giovanile poggia su quattro assi che insieme costruiscono un ponte verso l’occupazione per la prossima generazione. L’obiettivo è rendere i nostri sistemi più resilienti per il futuro e stimolare l’occupazione agendo su tutti i fronti: rafforzando la garanzia per i giovani, adeguando l’istruzione e la formazione professionale nell’UE alle esigenze future, dando nuovo impulso all’apprendistato e adottando misure supplementari a sostegno dell’occupazione giovanile.

Oggi la Commissione presenta anche l’agenda europea per le competenze per una competitività sostenibile, l’equità sociale e la resilienza. L’agenda stabilisce obiettivi quantitativi ambiziosi relativi alle competenze da raggiungere entro i prossimi 5 anni. Le sue 12 azioni si concentrano sulle competenze per l’occupazione, collaborando con gli Stati membri, le imprese e le parti sociali per lavorare insieme per il cambiamento, dando alle persone la possibilità di apprendere lungo tutto l’arco della vita e utilizzando il bilancio dell’UE da catalizzatore per sbloccare investimenti pubblici e privati nelle competenze.

Per maggiori informazioni sul sostegno all’occupazione giovanile si vedano il comunicato stampa, le domande e risposte e la scheda informativa. Per maggiori informazioni sull’agenda per le competenze si vedano il comunicato stampa, le domande e risposte, la scheda informativa sulle competenze e la scheda informativa sull’istruzione e la formazione professionale. La conferenza stampa del Vicepresidente esecutivo Dombrovskis, del Vicepresidente Schinas e del Commissario Schmit si può rivedere su EbS.

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *