Attività

VISIONE A LUNGO TERMINE PER LE AREE RURALI

Sharing is caring!

Il 7 settembre 2020 la Commissione Europea ha avviato una consultazione per definire una visione a lungo termine per le aree rurali. Scopo di tale iniziativa è quello di raccogliere opinioni, pareri e percezione dei cittadini per comprendere il ruolo che hanno le zone rurali all’interno della società così da stimolare un dibattito a livello europeo per indicare la via per il futuro entro il 2040.
La Commissione intende assicurare ampia partecipazione per valutare le attuali condizioni di vita, opportunità e sfide delle zone rurali, e prendere in considerazione suggerimenti ed indicazioni per adottare nuove misure per realizzare le ambizioni segnate dal Green New Deal Europeo. Definirà appunto una visione a lungo termine e traccerà una mappa con politiche innovative per affrontare gli sviluppi di questo periodo storico derivanti dal cambiamento climatico e dalla crisi causata dal Covid-19.
Questa consultazione è di grande importanza e costituisce un primo passo verso la comunicazione che sarà presentata dalla Commissione verso la metà del 2021. Il bisogno di progettare una visione a lungo termine per queste zone è stato evidenziato negli orientamenti politici della Presidente della Commissione Ursula von der Leyen. Diverse sono le politiche che sostengono le aree rurali e giocano un ruolo fondamentale per lo sviluppo di tale visione.
La Commissione invita la cittadinanza europea a esprimere le proprie idee riguardo il futuro delle zone rurali e dei suoi abitanti. Qualsiasi persona interessata ha tempo di esprimere la propria opinione fino al 30 novembre 2020.
Di seguito il link del questionario in italiano: http://ec.europa.eu/…/Long_term_vision_for_rural_areas…
L'immagine può contenere: montagna, nuvola, cielo, spazio all'aperto e natura
seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *