Ue - Cittadini

Le imprese europee beneficiano degli accordi commerciali dell’UE

Sharing is caring!

bandiere europa

 

 

 

Oggi la Commissione europea ha pubblicato la quarta relazione annuale sull’attuazione degli accordi commerciali dell’UE.

 

 

 

 

Oggi la Commissione europea ha pubblicato la quarta relazione annuale sull’attuazione degli accordi commerciali dell’UE, che illustra i vantaggi della nostra rete commerciale mondiale in continua espansione e sottolinea che, nonostante le tensioni sulla scena commerciale mondiale, gli accordi commerciali dell’UE hanno continuato a favorire un commercio equo e sostenibile e a consolidare il quadro normativo internazionale.

Gli scambi con i 65 partner preferenziali oggetto della relazione sono aumentati del 3,4% nel 2019, mentre il commercio estero totale dell’UE è cresciuto complessivamente del 2,5%. Soprattutto in Canada e in Giappone, grazie agli accordi commerciali dell’UE, gli scambi sono progressivamente aumentati rispettivamente di circa il 25% e il 6%.

Valdis Dombrovskis, Vicepresidente esecutivo e Commissario per il Commercio, ha dichiarato: “In un momento in cui l’economia europea è in crisi, il commercio internazionale è più che mai essenziale. I nostri accordi commerciali agevolano la crescita delle imprese dell’UE consentendo loro di commerciare al di fuori del mercato interno. Le riduzioni tariffarie stimolano gli scambi commerciali e gli scambi crescenti con il Canada e il Giappone lo confermano. Stiamo adottando molte misure per garantire che tutte le imprese dell’UE, grandi e piccole, possano beneficiare dei nostri accordi commerciali e a questo scopo abbiamo appena inaugurato un nuovo sito web “Access2Markets”. Nei nostri accordi commerciali promuoviamo inoltre norme internazionali, ad esempio in materia di diritti dei lavoratori e di ambiente.

Il Parlamento europeo e i rappresentanti degli Stati membri, nonché altre istituzioni e parti interessate dell’UE, discuteranno la relazione con la Commissione. Un comunicato stampa è disponibile online.

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *