Attività

Resoconto web meeting dell’evento “Verso la Conferenza sul Futuro dell’Europa: La risposta al coronavirus e la protezione della salute europea nel futuro #NextGenerationEU”

Sharing is caring!

Questa mattina alle ore 10:30 lo Europe Direct Maiella, ufficio di informazione della Commissione Europea – Rappresentanza in Italia, ha organizzato il primo evento online del 2021 affrontando il tema del Futuro dell’Europa.

L’incontro, moderato da Gabriella Spina, responsabile dello Europe Direct Maiella, ha visto l’intervento di personalità locali, regionali ed europee, tra cui esperti e tecnici, per una sessione interamente dedicata alla sensibilizzazione e all’informazione della cittadinanza, in particolar modo della gioventù, riguardo le strategie che l’Unione europea intende adottare per dare risposte al futuro prossimo e all’emergenza sempre più incalzante del Covid-19.

L’evento ha avuto inizio con i saluti istituzionali del dott. Carlo Corazza, Capo Ufficio in Italia del Parlamento Europeo, il quale ha ribadito l’importanza dello schema di solidarietà e di cooperazione di cui l’Europa deve farsi carico in questo scenario storico lasciando da parte gli individualismi e gli interessi personali.

Hanno seguito interventi ricchi di ragionamenti ed approfondimenti da parte di esperti come Roberto Santaniello, Commissione Europea Rappresentanza in Italia, Federico Fabbrini, Professore Ordinario di Diritto UE e Direttore del Brexit Institute Dublin City University, Nicola Verola, Vice Direttore Generale per l’Europa e Direttore Centrale per Integrazione Europea presso Ministero degli Affari Esteri, Roberto Santangelo, Vicepresidente del Consiglio Regionale della Regione Abruzzo, Guido Macchiarelli, Direttore del Dipartimento di Medicina Clinica e Sanità Pubblica dell’Università de L’Aquila, Riccardo Testa,Presidente Europa per l’Italia e Antonio Santacroce dell’Associazione LINAE.

Tema ricorrente dell’incontro è stato quello del Recovery Plan e del piano vaccinale i quali costituiscono dei progetti fondamentali per far ripartire l’economia europea, la sanità e portare così il continente fuori dalla pandemia.

Tutti gli interventi hanno mostrato in maniera trasparente il funzionamento degli strumenti finanziari promossi dall’UE, offrendo così ai partecipanti delle risposte chiare e precise. Diverse sono state le domande poste in merito ai singoli interventi e le curiosità sollevate in merito alle riforme per rafforzare il sogno di un’Europa unita e migliorare i trattati d’integrazione.

Ampia è stata la partecipazione della cittadinanza, soprattutto dei più giovani e degli studenti, contando circa 200 persone connesse alla sessione sulla piattaforma Cisco Webex Meeting.

La dott.ssa Gabriella Spina ha infine ricordato l’importanza del ruolo che l’Ufficio EDIC Maiella svolge sul territorio ed ha ringraziato calorosamente gli ospiti e i partecipanti.

Lo staff dello Europe Direct Maiella, entusiasta dell’eccellente risultato raggiunto questa mattina, vi da appuntamento al prossimo evento, digitale o in presenza, ricordandovi che il Futuro dell’Europa comincia anche da qui!

seguici e metti mi piace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *