Mercato unico digitale: acquisti online senza confini grazie a nuove norme dell’UE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini
header-web-ecommerce_250

 

Il 3 dicembre entra in vigore il nuovo regolamento, proposto dalla Commissione europea a maggio 2016, per porre fine ai blocchi geografici online ingiustificati. I cittadini europei non dovranno più preoccuparsi del fatto che un sito web li blocchi o li reindirizzi su un altro sito solo perché sono di un altro paese (o lo è la loro carta di credito) e potranno accedere a beni e servizi online ovunque si trovino nell’UE.

(altro…)

seguici e metti mi piace

Piano Juncker: 10 milioni di euro per i microimprenditori in Italia

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini
Invest EU

 

 

Il Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e la Banca Popolare Sant’Angelo (BPSA) hanno firmato un accordo di garanzia per la microfinanza in Italia nell’ambito del programma dell’UE per l’occupazione e l’innovazione sociale (EaSI). Questo nuovo accordo di finanziamento è stato reso possibile dal Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS), fulcro del piano di investimenti per l’Europa. (altro…)

seguici e metti mi piace

Uno studio rivela: 36 milioni di posti lavoro in tutta l’UE grazie al commercio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini
trade_day250
Oggi la Commissione europea pubblica due nuovi studi che mettono in evidenza l’importanza crescente delle esportazioni per l’occupazione in Europa, e non solo.

Le esportazioni dell’UE verso il resto del mondo sono più importanti che mai. Da esse dipendono 36 milioni di posti di lavoro in Europa, ben due terzi in più rispetto al 2000 e 14 milioni di questi posti sono occupati da donne. Inoltre le esportazioni dell’UE verso il resto del mondo generano 2 300 miliardi di € di valore aggiunto nell’UE. (altro…)

seguici e metti mi piace

Stop alla violenza contro le donne: dichiarazione della Commissione europea e dell’Alta rappresentante in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza nei confronti delle donne

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini
scarpe_rosse_con scritta

“In vista della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ribadiamo il nostro impegno a porre fine alla violenza contro le donne e le ragazze..”

“..La violenza nei confronti delle donne è una grave violazione dei diritti umani, eppure è tuttora diffusa in tutto il mondo. L’idea che le molestie o le violenze inflitte alle donne siano normali e accettabili è sbagliata e deve cambiare. Spetta a tutti noi dire no, respingere apertamente gli atti di violenza o molestia, sostenere le vittime. (altro…)

seguici e metti mi piace

Mercato unico: la migliore risorsa dell’Europa in un mondo che cambia

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini
single_market250
Oggi la Commissione europea presenta una nuova valutazione della situazione del mercato unico e invita gli Stati membri a rinnovare il proprio impegno politico a favore del mercato unico.

Grazie al mercato unico, negli ultimi 25 anni l’Europa si è affermata come uno dei luoghi più attraenti in cui vivere e fare impresa. Le sue quattro libertà indivisibili (la libera circolazione delle persone, delle merci, dei servizi e dei capitali) hanno contribuito a migliorare la prosperità dei cittadini e rafforzare la competitività dell’UE. (altro…)

seguici e metti mi piace

Moneta unica: sostegno al massimo storico tra i cittadini della zona euro

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini
euro _250

 

 

Dall’indagine Eurobarometro pubblicata oggi emerge che il sostegno a favore della moneta unica tra i cittadini degli Stati membri della zona euro è al massimo storico per il secondo anno di fila. Il 74% dei cittadini della zona euro dichiara che avere l’euro è una cosa positiva per l’UE nel suo complesso. Si tratta della percentuale più alta da quando questa domanda è stata posta per la prima volta nel 2010.

(altro…)

seguici e metti mi piace

La Commissione accoglie con favore la posizione del Consiglio sul Fondo europeo per la difesa

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini

La Commissione accoglie con favore l’orientamento generale parziale sul Fondo europeo per la difesa raggiunto ieri dal Consiglio.

Il Fondo è un’importante iniziativa nel settore della difesa, il cui obiettivo è favorire la cooperazione nello sviluppo delle tecnologie e delle attrezzature necessarie per affrontare le sfide comuni in materia di sicurezza e difesa.

Il Fondo è stato annunciato per la prima volta dal Presidente Juncker a settembre 2016 nel suo discorso sullo stato dell’Unione, e a giugno 2018 la Commissione ha proposto un Fondo europeo per la difesa da 13 miliardi di euro, per il periodo 2021-2027, per fornire le risorse finanziarie necessarie a una collaborazione transfrontaliera a progetti di ricerca e sviluppo di tecnologie e materiali all’avanguardia e interoperabili in settori quali i software cifrati e la tecnologia dei droni. Ieri il Consiglio ha adottato la sua posizione (orientamento generale parziale) su questa proposta.

(altro…)

seguici e metti mi piace

La Commissione pubblica la relazione annuale sulle PMI

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini
logo esme

L’Assemblea delle PMI, organizzata a Graz (Austria) dal 19 al 21 novembre, è l’evento più importante per le piccole e le medie imprese (PMI) in Europa.

In questa occasione, la Commissione ha pubblicato la Relazione annuale sulle PMI europee dalla quale emerge chiaramente che la forte ripresa delle PMI europee continua e che il loro contributo alla crescita in termini di valore aggiunto e occupazione è maggiore del previsto. (altro…)

seguici e metti mi piace

Dichiarazione della Commissione europea in occasione della Giornata universale del bambino

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Ue - Cittadini
bambini_diverse naizonalità_250
In occasione della Giornata universale del bambino, che ricorre il 20 novembre, la Commissione europea ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Oggi siamo uniti e determinati a proteggere e promuovere i diritti di tutti i bambini ovunque nel mondo. Diritti che sono universali, indivisibili e inalienabili.

Ogni bambino ha diritto a crescere in un ambiente sicuro e stimolante, privo di qualsiasi forma di violenza, abuso, molestia o negligenza. È nostro compito collettivo fare tutto il possibile per assicurare che questi diritti siano rispettati e garantiti ovunque e a tutti i bambini. (altro…)

seguici e metti mi piace