Resoconto dell’evento online “Next Generation Eu: Linee strategiche per l’Italia

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Si è concluso questa mattina l’evento “Next Generation Eu: Linee Strategiche per l’Italia” organizzato dallo Europe Direct Maiella con gli EDIC di Teramo, Chieti e del Molise.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e testo

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Fulcro dell’incontro è stato quello di descrivere in modo dettagliato e ricco di contenuti il piano Next Generation Eu e le misure strategiche che l’Italia intende adottare per far ripartire la sua economia e la sua società.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e testo

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

L’evento si è svolto in modalità online sulla piattaforma Cisco Webex Meeting (riprodotto in diretta Facebook sulla nostra pagina), moderato dal dott. Gianmarco Guazzo, giornalista, ed ha visto i saluti istituzionali di Fausta Guarriello, Università degli Studi Gabriele D’Annunzio di Chieti-Pescara, di Filippo Lucci, Amministratore Unico Consorzio Punto Europa, di Francesco Roberti, Presidente della Provincia di Campobasso e di Lucio Zazzara, Presidente del Parco Nazionale della Maiella.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e testo

Sono stati registrati interventi importanti come quelli di Vittorio Calaprice, Commissione Europea – Rappresentanza in Italia, e Lucia Pecorario, Parlamento Europeo – Ufficio in Italia, i quali hanno presentato in modo chiaro i fondi europei della nuova programmazione del quadro finanziario pluriannuale 2021-2027, la funzione del Next Generation Eu e il programma Europa Digitale.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

A concludere gli interventi del dibattito c’è stato quello del Prof. Mauro Cappello il quale ha approfondito il tema principale dell’incontro. Inoltre sono stati illustrati i suoi obiettivi, la sua struttura e le varie missioni le quali sono concentrate sul digitale, sul turismo, sulla rivoluzione verde, sull’inclusione e sulla coesione.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone e testo

L’evento è stato un’occasione per avvicinare i cittadini e il territorio alle istituzioni europee facendo presente la necessità di informazioni e approfondimenti in modo da sviluppare una consapevolezza o visione chiara per il futuro dell’Unione Europea.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e occhiali

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

A chiudere l’incontro sono stati i saluti e i ringraziamenti dei referenti degli Europe Direct che hanno reso possibile tutto ciò. In particolare, la dott.ssa Gabriella Spina, responsabile dello Europe Direct Maiella, ha avuto occasione di ribadire la sua disponibilità di collaborare con gli altri uffici EDIC nell’organizzare eventi futuri correlati al Next Generation Eu.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone e il seguente testo "- Paola Casalena Europe... Carmela Basile gabriell... (organizzatore) 0 Cappello"

Lo staff Europe Direct Maiella, forte del consenso ricevuto, ringrazia i partecipanti, le scuole, i relatori e da appuntamento ai suoi utenti al prossimo incontro.

Continuate a seguirci sui nostri social (Facebook, Instagram, Twitter) oppure fissate un appuntamento con il nostro team presso il Front Office presente alla Rotonda S. Francesco di Sulmona, scrivendo all’indirizzo: info@europedirectmajella.it

seguici e metti mi piace

Next Generation: Linee strategiche per l’Italia

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "NEXT GENERATION EU plan NEXT GENERATION EU: LINEE STRATEGICHE PER L'ITALIA WEBINAR MERCOLEDÌ 21 APRILE H 10.30 INDIRIZZI DI FAUSTA GUARRIELLO Università degli Studi d'AnnunzioC Europe Amministratore Unico Consorzic Punto Europa Europe Direct Presidente della Europe Presidente Ente Parco Nazionale della Europe PASSWORD: NextG Commissione europea LUCIA europe direct Abruzzo europe direct CHIETI Parlamento NTERVENGONO CALAPRICE Commissione europea europe Maiella europe direct Molise MAURO Università degli Stud della Tuscia Viterbo MODERA GIANMARCO GUAZZO Giornalista Ud'A Provbass"

Lo Europe Direct Maiella organizza un evento online articolato sul programma Next Generation EU.

Next Generation EU è lo strumento studiato al fine di rendere l’Italia un Paese più equo, verde e inclusivo, con un’economia più competitiva, dinamica e innovativa. L’adozione di un simile piano per la Commissione europea rappresenta un traguardo e allo stesso tempo un inizio per il futuro dell’Unione europea. Le linee di intervento pianificate che saranno messe in atto nei prossimi anni dovranno superare l’impatto economico e sociale della pandemia del Coronavirus e affronteranno le sfide che riguardano il nostro tempo come la digitalizzazione, l’innovazione, la transizione ecologica e l’inclusione. L’Italia, in particolare, beneficerà della somma più ampia tra gli Stati finanziati.

Scopo dell’evento sarà quello di descrivere in modo dettagliato alla cittadinanza il Progetto Next Generation Eu e in che modo la Commissione europea intende portare avanti il risanamento dell’economia degli Stati Membri colpiti dal Coronavirus.

L’incontro si svolgerà online, nel rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid19, sulla piattaforma Cisco Webex Meeting mercoledì 21 aprile ore 10:30 e sarà organizzato dallo Europe Direct Maiella in collaborazione con la Commissione europea – Rappresentanza in Italia e altri tre Europe Direct: quelli di Teramo, Chieti e Molise. Data l’importanza dell’incontro, sarà previsto l’intervento dei rappresentanti legali di ogni singolo EDIC partecipante.

Link d’accesso: https://europedirectmajella.my.webex.com/europedirectmajella.my-it/j.php?MTID=m88cdfabf5c60bad7b1069b08cd5a5291

Password: NextG

seguici e metti mi piace

Resoconto dell’evento online “Recovery Fund: sfide e opportunità”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Si è da poco concluso l’evento online “Recovery Fund: sfide e opportunità” trasmesso stamattina in diretta Facebook sulla pagina dello Europe Direct Maiella.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "rope 阿 Gabriella Spina Europe Direct Maiella"

Tanti i partecipanti che hanno espresso il loro interesse per l’incontro organizzata dal nostro ufficio, il quale ha raccolto numerose visualizzazioni a dimostrazione dell’importanza che questa tematica rappresenta attualmente per tutti i cittadini.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone

Grazie agli interventi dei relatori, Germano De Sanctis, Direttore del Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Abruzzo, e Mauro Cappello, docente Master AIGEP dell’Università degli Studi della Tuscia, con i quali ha dialogato Gabriella Spina, responsabile dello Europe Direct Maiella, i partecipanti hanno avuto l’occasione di chiarire tutti i loro dubbi circa un argomento tanto attuale quanto complesso per i suoi numerosi tecnicismi: il “Recovery Fund” o meglio lo strumento cardine del piano NextGeneration EU, il pacchetto di aiuti economici mobilitati dall’Unione Europea per far fronte alla crisi economica e sanitaria scatenata dalla pandemia Covid-19.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e occhiali

All’introduzione di Gabriella Spina è seguito l’intervento di Germano De Sanctis che ha illustrato i caratteri gestionali del Recovery Fund, o più correttamente del Recovery and Resilience Facility, chiarendo il ruolo delle Regioni in materia e specificando le sfide che la Regione Abruzzo, in particolare, si troverà ad affrontare a seguito della mobilitazione dei nuovi finanziamenti europei: digitalizzazione, snellimento della burocrazia ecc.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone e il seguente testo "Mauro Cappello Universita della tuscia Gabriella pina Europe Direct Maiella"

In seguito, per la parte più tecnica dell’incontro è intervenuto il Prof. Mauro Cappello, il quale ha offerto al pubblico una panoramica dettagliata sul Recovery Plan presentando delle diapositive con le quali ha espresso osservazioni e considerazioni circa il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza). Inoltre ha avuto modo di chiarire le definizioni riguardo le varie e numerose terminologie utilizzate oggi.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Infine, la dott.ssa Gabriella Spina ha ringraziato i relatori e i partecipanti per aver reso questa mattinata un evento ricco di spunti, contenuti e riflessioni. Ricordiamo, inoltre, a tutti i nostri utenti che hanno la possibilità di rivedere il video integrale dell’evento secondo le seguenti modalità:

Lo staff dello Europe Direct Maiella, soddisfatto del risultato ottenuto stamattina, da a tutti appuntamento al prossimo evento!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "europe direct Maiella VI ASPETTIAMO AL PROSSIMO EVENTO!"

seguici e metti mi piace

Appuntamento a lunedì 22 marzo con l’evento “Recovery Fund: sfide e opportunità”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività
🇪🇺🇮🇹Lo Europe Direct Maiella ha organizzato per lunedì 22 marzo un evento online per dialogare con la cittadinanza e descrivere il funzionamento del Recovery Fund, strumento di sostegno economico promosso dalla Commissione europea.
📍L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla nostra pagina Facebook alle ore 10:30.🕥
📍Non mancate a questo appuntamento!
seguici e metti mi piace

Evento online – Recovery Fund: Sfide e Opportunità

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Il 22 marzo 2021 lo Europe Direct Maiella organizza un evento online per spiegare ai cittadini le modalità con cui il Recovery Fund potrà concretamente garantire all’Italia la ripresa e il rancio delle economie locali travolte dalla crisi della pandemia.

L’appuntamento è alle ore 10:30, in diretta Facebook, con Germano De Sanctis, Direttore del Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Abruzzo, e Mauro Cappello, docente Master AIGEP presso l’Università degli Studi della Tuscia, per far chiarezza sul funzionamento del Recovery Fund: un inedito piano di aiuti economici, proposto dalla Commissione europea e approvato dal Consiglio, da distribuire tra i paesi membri e finanziato dall’emissione di Recovery bond. Per la prima volta l’Unione Europea emetterà un debito collettivo nel tentativo di aumentare la spesa fiscale per superare la crisi economica causata dalla pandemia COVID-19.

L’Italia, che ha ottenuto la quota maggiore del Fondo, si prepara a ricevere 209 miliardi di euro rispettivamente ripartiti tra 81,4 miliardi in sussidi e 127,4 miliardi in prestiti; nel frattempo si affretta a delineare il Piano di Ripresa e Resilienza Nazionale da presentare alla Commissione europea secondo linee guida da queste dettate: rispetto del principio di equità, stabilità, produttività e sostenibilità, l’allocazione di un 20% dei fondi nella transizione digitale e non meno del 37% per la transizione verde.

Per scoprire in che modo l’Italia e l’Abruzzo si preparano a ricevere l’ingente sostegno economico dell’Unione Europea, nel più ampio quadro del piano NextGenerationUE si invita caldamente la cittadinanza a prender parte al dibattito che sarà moderato dalla dott.ssa Gabriella Spina, Responsabile Europe Direct Maiella e trasmesso in diretta sulla pagina Facebook Europe Direct Maiella.

seguici e metti mi piace

Resoconto dell’evento online “Panoramica sui Finanziamenti Europei 2021-2027”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Stamattina si è concluso l’evento online “Panoramica sui Finanziamenti Europei 2021-2027” promosso dallo Europe Direct Maiella, ufficio d’informazione della Commissione europea.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

L’incontro si è svolto sulla Piattaforma Cisco Webex Meeting (riprodotto in diretta Facebook sulla nostra pagina), moderato dalla dott.ssa Gabriella Spina, Responsabile dello Europe Direct Maiella, e ha avuto come ospiti due esperti i quali hanno illustrato in modo chiaro e ricco di particolari le principali misure di finanziamento dell’Ue come Erasmus+, Horizon e le varie opportunità offerte ai giovani.

Tema centrale del dibattito è stato quello di descrivere il quadro finanziario pluriennale per il periodo 2021-2027 menzionando i numerosi finanziamenti che saranno forniti nei prossimi anni dall’Unione Europea e che andranno a sostegno della ripresa dalla pandemia Covid-19 e per le priorità a lungo termine in diversi settori.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "Le istituzioni cittadini cosa possono fare? Partecipare tutte le azioni/programmi disponibili, tenendo mente che ogni programma avrà tra le priorità temi chiave elencati ERASMUS per esempio offre una gamma amplissima opportunità per tutte categorie di cittadini istituzioni, nelle sue 3 Azioni Chiave: KA1: Mobilità degli ndividul Cooperazione per innovazione scambio di buone pratiche Ka3: Supporto alle riforme |Programmi per SPORT Jean Monnet Analogamente programmi gestiti in forma decentrata come FERS, FSE, FEARS, FEAMP, quelli noti come INTERREG tutti"

L’incontro ha avuto come primo intervento quella della professoressa Anna Tozzi, Consigliera del Rettore per le Politiche di Internazionalizzazione, Università de L’Aquila, la quale ha fatto un riassunto delle politiche adottate recentemente dalla Commissione e dal Consiglio Europeo. Inoltre, ha approfondito i diversi strumenti e progetti presentati dall’Unione, in particolare il Next Generation Eu e l’Erasmus+.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

In seguito, Pierfrancesco Lanza (International Officer, European Student Think Tank), con il suo intervento, ha approfondito il progetto per lo sviluppo e la ricerca europea quale lo New Horizon Europe. Per di più, sono state illustrate le diverse opportunità per i giovani ricercatori, fondamentali per il futuro dell’Unione.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

Infine, la professoressa Tozzi ha chiuso l’evento rispondendo alle domande poste in merito ai dubbi sollevati sull’Erasmus+.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona

La dott.ssa Spina ha ringraziato calorosamente tutti i partecipanti, compresi i relatori che hanno preso parte all’evento ricordando, ancora una volta, che il futuro dell’Europa comincia anche da qui.

Lo Europe Direct Maiella, soddisfatto del lavoro fatto stamattina, da a tutti gli utenti  appuntamento al prossimo evento, digitale o, si spera, in presenza.

Continuate a seguirci sui nostri social (Facebook, Instagram, Twitter) oppure fissate un appuntamento con il nostro team presso il Front Office presente alla Rotonda S. Francesco di Sulmona, scrivendo all’indirizzo: info@europedirectmajella.it

seguici e metti mi piace

Panoramica sui finanziamenti europei 2021-2027

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone e il seguente testo "europe direct Maiella Panoramica Finanziamenti Europei 2021-2027 european student tant Majella f LIVE Cisco Webex Ore 10:30 Intervengono: Seguicianchein Seguici diretta direttaFacebooksu @europedirectmaiella Anna Tozzi Consigliera del Rettore per le Politiche di Internazionalizzazione, Università de L'Aquila Modera: Pierfrancesco Lanza International Officer, European Student Think Tank Gabriella Spina Responsabile Europe Direct Maiella 11 Marzo 2021"

Lo Europe Direct Maiella, ufficio d’informazione della Commissione europea a Sulmona, organizza per giovedì 11 marzo 2021 ore 10:30 sulla piattaforma Cisco Webex Meeting un evento online dal titolo: “Panoramica sui finanziamenti europei 2021-2027”.
I finanziamenti europei appartenenti alla nuova programmazione 2021-2027 sono la promessa di un’Europa più intelligente, inclusiva e competitiva nel mondo. Un’Europa che promuove apprendimento, rinnovamento, formazione e società digitale. Un’Europa più verde, maggiormente connessa, sempre più vicina ai suoi cittadini. È lunga la lista delle intenzioni, degli impegni, degli obiettivi che l’Europa ha stilato.
Ci sono stati importanti aggiornamenti, a causa delle conseguenze della pandemia di Covid-19. Per questo motivo l’Unione europea avrà un ruolo determinante per promuovere la transizione verde e digitale investendo molto su settori come quello dell’innovazione, trasformazione industriale, azione per il clima, ampliamento e miglioramento delle opportunità di lavoro.
La sfida della nuova programmazione 2021-2027 sarà quella di fronteggiare questioni urgenti come la crescita, la disoccupazione, le disuguaglianze, l’economia, i giovani. L’impatto che questa nuova programmazione avrà per i cittadini europei negli anni a venire sarà importante e indelebile. I finanziamenti che saranno accordati all’Italia contribuiranno nel favorire lo sviluppo, la resilienza dell’economia e del tessuto sociale duramente colpiti dalla crisi pandemica del Covid-19.
Scopo dell’incontro sarà quello di instaurare un dialogo tra la cittadinanza e le istituzioni locali, regionali ed europee coinvolgendo così esperti per scoprire la nuova programmazione del periodo 2021-2027.
Una panoramica sui finanziamenti europei ci sarà offerta dai relatori della giornata: Professoressa Anna Tozzi, Consigliera del Rettore per le Politiche di Internazionalizzazione, Università de L’Aquila, che ci illustrerà progetti riguardo l’Erasmus+, mentre il dott. Pierfrancesco Lanza, International Officer, European Student Think Tank, ci parlerà del programma Horizon. Modera l’incontro la dott.ssa Gabriella Spina, Responsabile dello Europe Direct Maiella.

Password: finanziamentieu

seguici e metti mi piace

Resoconto del web meeting “T.R.U.E – Consapevolezza e riconoscimento dell’Aglio Rosso di Sulmona come prodotto agricolo dell’UE”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Si è concluso questa mattina l’evento dal titolo “T.R.U.E – Consapevolezza e riconoscimento dell’Aglio Rosso di Sulmona come prodotto agricolo dell’UE”, promosso dallo Europe Direct Maiella, ufficio d’informazione della Commissione europea.

L’evento, in modalità online sulla Piattaforma Cisco Webex Meet (riprodotto in diretta Facebook sulla nostra pagina) e moderato da Gabriella Spina, Responsabile dello Europe Direct Maiella, ha visto la partecipazione di personalità locali e regionali le quali hanno dedicato il loro tempo nel ribadire l’importanza dell’aglio rosso di Sulmona per il territorio e presentare proposte per la certificazione dello stesso come prodotto DOP.

L’incontro ha visto per primo l’intervento di Roberto Santangelo, Vicepresidente del Consiglio Regionale (Regione Abruzzo), il quale ha ricordato quanto le attività dello Europe Direct Maiella siano stimolo di interessanti riflessioni e ha confermato che investire su un prodotto tipico come l’aglio è un’opera collegata al territorio e che necessita di un disciplinare dettagliato per disegnare le sue caratteristiche al fine dell’ottenimento del marchio DOP.

A causa di altri impegni istituzionali il dott. Felice Assenza non ha potuto partecipare all’incontro in prima persona ma è stato sostituito dal dott. Paolo Tolomei il quale ha espresso opinioni e risposto alle domande poste in merito agli aspetti che possono contrapporsi od ostacolare un iter di iscrizione nel registro delle varietà produttive e se essa può compromettere la richiesta per la certificazione DOP.

Sono state recepite riflessioni anche da parte di  personalità come Stefano Fabrizi, Presidente di Confagricoltura L’Aquila, e Stefania Baldassarre, Presidente del Consorzio dell’Aglio Rosso di Sulmona, che hanno incoraggiato il confronto esprimendo sensibilità sulle tematiche affrontate.

A chiudere l’incontro è stato Domenico Santacroce, rinomato chef del territorio, che, con il suo intervento, ha mostrato ai partecipanti le qualità nutritive dell’aglio rosso e il suo giusto uso in cucina preparando in diretta una gustosa ricetta.

L’evento di per sé, come percepito durante il dibattito, è stato un’occasione di riscoperta del nostro territorio, dei suoi valori, delle sue tradizioni e delle nostre identità.

Infine la dott.ssa Gabriella Spina ha ringraziato calorosamente tutti coloro che hanno preso parte all’evento, ha confermato la disponibilità di collaborazione dello Europe Direct Maiella nel mettere in connessione le istituzioni locali, regionali, nazionali ed europee e ha, inoltre, dato piena disponibilità ad organizzare un secondo evento per l’aglio rosso di Sulmona.

Lo staff dello Europe Direct Maiella, orgoglioso dell’ottimo lavoro svolto, vi da appuntamento al prossimo evento, digitale o, si spera, in presenza.

Continuate a seguirci sui nostri social (Facebook, Instagram, Twitter) oppure fissate un appuntamento con il nostro team presso il Front Office presente alla Rotonda S. Francesco di Sulmona, scrivendo all’indirizzo: info@europedirectmajella.it

 

 

seguici e metti mi piace

Appuntamento per mercoledì 24 febbraio con “T.R.U.E – Consapevolezza e riconoscimento dell’Aglio Rosso di Sulmona come prodotto agricolo dell’UE”

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

‼️Non perdere questa occasione per soddisfare la tua curiosità sull’aglio rosso di Sulmona!🧄

💻Ti aspettiamo sulla piattaforma Cisco Webex Meeting mercoledì 24 febbraio ore 10:30 per condividere questa esperienza con noi!🕥
seguici e metti mi piace

T.R.U.E – Consapevolezza e riconoscimento dell’Aglio Rosso di Sulmona come prodotto agricolo dell’UE

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "mipaaf ministero olitiche agricole alimentanie forestali Majella T.R.U.E. Tante Realtà in Un'Unica Europa europe direct Maiella Consapevolezza e Riconoscimento dell'Aglio Rosso di Sulmona come Prodotto Agricolo dell'UE Intervengono: 24 FEBBRAIO 2021 Ore Ore10.30 Piattaforma Cisco Webex Seguici anche in Diretta Facebook 10:30 Felice Assenza Capo Dipartimento dell'Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità della Repressione Frodi dei Prodotti Agroalimentari (Ministero delle Politiche Agroalimentari Forestali) 11:00 Roberto Santangelo Vicepresidente del Consiglio Regionale (Regione Abruzzo) 11:30 Domenico Santacroce- (Hotel Santacroce Meeting Ovidius) Imprenditore Modera: Gabriella Spina Responsabile Europe Direct Maiella"

Il giorno 24 febbraio si terrà sulla piattaforma Cisco Webex Meeting, alle ore 10:30, l’incontro digitale “T.R.U.E – Consapevolezza e riconoscimento dell’Aglio Rosso di Sulmona come prodotto agricolo dell’UE”. L’evento, organizzato dallo Europe Direct Maiella, ufficio di informazione della Commissione Europea a Sulmona, nasce dalla volontà di salvaguardare l’aglio rosso e promuoverne la certificazione di qualità come prodotto DOP.

L’Aglio Rosso di Sulmona nel corso degli anni ha sempre acquistato maggiore importanza e le sue sagre sono diventate degli eventi da non perdere per i turisti, i produttori commerciali, esperti alimentari e altre personalità di tutta la regione. Vent’anni fa si trattava di un prodotto a rischio di estinzione ma in seguito si è verificato un notevole rilancio grazie all’impegno e al lavoro di varie associazioni locali che hanno saputo puntare sulla sua qualificazione, risanamento e valorizzazione dello stesso.

Quanto al marchio DOP, questo rappresenta una tutela a livello europeo che contrassegna un prodotto alimentare la cui produzione è strettamente legata al territorio di provenienza: l’aglio rosso di Sulmona rientra a pieno in questa categoria e l’ottenimento del marchio rappresenterebbe, oltre che un’importante garanzia di qualità per il consumatore, anche un’occasione di promozione e conservazione delle tradizioni e della cultura gastronomica locale.

A chiarire le procedure per l’ottenimento del marchio DOP sarà Felice Assenza, Capo del Dipartimento dell’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e della Repressione Frodi dei prodotti agroalimentari (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali) e Roberto Santangelo, Vicepresidente del Consiglio Regionale (Regione Abruzzo). L’incontro vedrà inoltre la partecipazione di Domenico Santacroce, rinomato chef del territorio che promuoverà le peculiarità dell’aglio rosso di Sulmona, le sue qualità nutritive e il suo giusto uso in cucina. Lo Europe Direct Maiella invita tutte le associazioni di categoria, direttamente interessate, a prendere parte attiva all’evento in questione a loro dedicato, e rinnova inoltre l’invito a tutta la cittadinanza che avrà così modo di constatare quanto l’aglio rosso rappresenti una risorsa economica fondamentale per Sulmona e la Valle Peligna.

Link d’accesso: https://europedirectmajella.my.webex.com/europedirectmajella.my-it/j.php?MTID=m87b94c9f17dab6a007f64370c2a27bcb

Password: AglioRosso

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "+ europe ABRUZZO Maiella mipaaf ministero delle politiche ricole_alimentarie limentari forestali Majella T.R.U.E. Tante Realtà in Un'Unica Europa Consapevolezza e Riconoscimento dell' Aglio Rosso di Sulmona come Prodotto Agricolo dell'UE Intervengono 24 10:30 Felice Assenza Capo Dipartimento dell'Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità della Repressione Frodi dei Prodotti Agroalimentari (Ministero delle Politiche Agroa limentari Forestali) 11:00 Santangelo- Vicepresidente del Consiglio Regionale (Regione Abruzzo) FEBBRAIO 2021 ore 10.30 11:30 Santacroce- Chef Imprenditore (Hotel Santacroce Modera Piattaforma Cisco Webex Link per 'accesso: Clicca qui Password: AglioRosso Gabriella Responsabile Europe DirectMaiella Seguici anche in Diretta Facebook"

seguici e metti mi piace