EuropeAmo presenta #stavoltavoto presso l’Università degli Studi dell’Aquila 29.01.2019

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Il Centro Europe Direct Majella, in collaborazione con l’Università degli Studi dell’Aquila, organizza per il giorno 29 gennaio 2019 a partire dalle ore 11 (registrazione dei partecipanti ore 10:45) un’attività con il dott. Fabrizio Spada – Parlamento europeo, ufficio di Roma; il dott. Mauro Cappello – Docente Università Roma Tre e la dott.ssa Gabriella Spina – Centro Europe Direct Majella, per incontrare gli studenti universitari in un dialogo strutturato sul Futuro dell’Europa.

Il dialogo verterà sulla campagna di sensibilizzazione #stavoltaVoto promossa dal Parlamento europeo e diretta al coinvolgimento dei cittadini in virtù delle prossime elezioni europarlamentari del 23-26 maggio: una campagna vicina ai cittadini, che li fa diventare protagonisti. Ognuno di noi può essere la cassa di risonanza del messaggio europeo.

Come europei ci troviamo di fronte a molte sfide, dall’immigrazione ai cambiamenti climatici, dalla disoccupazione giovanile alla protezione dei dati. Viviamo in un mondo sempre più globalizzato e competitivo. Allo stesso tempo il referendum sulla Brexit ha dimostrato che l’UE non è un progetto irrevocabile. Mentre molti di noi danno per scontata la democrazia, questa sembra essere sottoposta a crescenti minacce, sia nei principi che nella pratica.

Per questo stiamo creando una comunità di sostenitori che incoraggino una maggiore affluenza degli elettori alle elezioni europee. Il nostro obiettivo non è di raccomandare questo o quel candidato. Sosteniamo il voto in sé, cioè l’impegno nel processo democratico con cognizione di causa e in modo informato. Vogliamo rafforzare il valore dello scambio di idee e costruire una comunità di sostenitori in tutta Europa che si impegnino per il voto. Difendiamo il concetto di democrazia affinché tutti insieme abbiamo la possibilità di decidere in che Europa vogliamo vivere.

L’occasione sarà, infatti, utile per mettere in risalto i vantaggi della cittadinanza europea, che non tutti riescono a percepire pienamente, e l’importanza dei valori fondanti dell’Unione. Molto si dà infatti per scontato, ma occorrerebbe avere memoria storica per capire quanta fatica è stata necessaria per consolidare gli obiettivi raggiunti.

L’evento è gratuito e aperto a tutti. Per permettere allo staff del Centro di essere presente all’evento, gli uffici rimarranno chiusi per tutta la durata delle attività.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a info@europedirectmajella.it

Clicca qui per visualizzare la locandina!

seguici e metti mi piace

Il Centro Europe Direct Majella presso l’Istituto Omnicomprensivo di Popoli “Con l’Europa nel Cuore”!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Il Centro Europe Direct Majella riparte alla grande e inaugura il 2019 con un nuovo appuntamento previsto per il giorno giovedì 10 gennaio!

A partire dalle ore 11.00, presso l’Istituto Omnicomprensivo di Popoli, lo staff del Centro, “Con l’Europa nel Cuore”, incontrerà gli studenti di IV e V superiore al fine di sviluppare una maggiore consapevolezza in riferimento all’essere europei.

Gli incontri del ciclo “Con l’Europa nel Cuore” , effettuati dagli operatori del Centro Europe Direct Majella e diretti ai giovani degli Istituti superiori del territorio, vertono sulla divulgazione di tutte le politiche europee: partendo dalla storia dell’UE e delle sue Istituzioni, fino ad arrivare a diffondere tutte le opportunità di mobilità transnazionali, di scambio, partenariato, formazione e istruzione rivolte ai giovani. L’incontro,  tenuto dal Centro EDIC  Majella ha lo scopo di supportare le scuole, e in particolare gli Istituti di Istruzione Superiore, nel percorso di orientamento dei ragazzi all’interno del mondo europeo, aprendo così nuovi scenari su ciò che l’Europa può offrire loro attraverso l’instaurarsi di un vero e proprio dialogo.

In particolare la giornata verterà sulle modalità di creazione di un Curriculum Vitae e sull’utilità dello stesso quale mezzo di candidatura in riferimento ad opportunità dirette ai giovani nel campo della formazione, mobilità e tirocinio in Europa. I ragazzi saranno indirizzati singolarmente, grazie all’utilizzo individuale dei computer presenti nell’aula informatica, alla compilazione del CV Europass on line e in formato word scaricabile e modificabile.

Nella seconda parte dell’incontro verrà effettuato un seminario informativo: l’attenzione dei ragazzi (IV e V anno) sarà focalizzata sul Corpo europeo di solidarietà (ESC).

Alla giornata prenderanno parte circa 60 studenti dell’Istituto che animeranno la giornata attraverso la partecipazione attiva e il coinvolgimento diretto: sono previsti, infatti, momenti di confronto e dialogo per stimolare la creatività attraverso la trasmissione di competenze tecniche.

A tal fine il Centro ha previsto momenti di confronto tra i ragazzi, divisi in gruppi, e di dialogo, tra i ragazzi e i relatori al fine di partecipare allo sviluppo di una coscienza europea attraverso la raccolta di feedback, idee e pensieri pro-attivi.

L’incontro sarà occasione, inoltre, per iniziare a parlare della campagna di sensibilizzazione già da tempo promossa dal Parlamento e dalla Commissione europea al fine di coinvolgere ogni singolo individuo nella partecipazione al processo democratico in vista delle elezioni parlamentari previste per maggio 2019.

Per permettere allo staff del Centro di svolgere l’attività, garantendo la presenza fisica sul posto, lo Europe Direct Majella resterà chiuso dalle 9:30 alle 13:30 e riaprirà nell’orario pomeridiano previsto (15:30-18).

Le foto dell’evento saranno pubblicate sui nostri social network. Seguici su FB, Instagram e Linkedin!

seguici e metti mi piace

Riapertura Centro Europe Direct Majella

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Il Centro Europe Direct Majella, dopo la pausa prevista per le vacanze natalizie, è nuovamente operativo e vi aspetta negli orari di apertura dal lunedì al giovedì dalle 09:30 alle 13:30 e il martedì e il giovedì anche negli orari pomeridiani, fino alle 18!

Vieni a trovarci!

L’Europa è vicino a te, con te, nonostante la neve!

seguici e metti mi piace

Auguri di buone feste dal Centro Europe Direct Majella!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

 

In occasione delle festività natalizie, i servizi e le attività del Centro Europe Direct Majella sono sospesi a partire dal giorno 22 dicembre 2018.

Tutte le attività riprenderanno regolarmente  il giorno 7 gennaio 2019.

Durante le festività natalizie è comunque attivo il servizio centrale d’informazione EUROPE DIRECT disponibile telefonicamente al numero

 00 800 6 7 8 9 10 11

da qualsiasi località dell’UE (il servizio è gratuito, ma alcuni operatori di telefonia mobile – e alcuni alberghi e cabine telefoniche – non permettono l’accesso ai numeri 00 800 o applicano una tariffa).

Il Centro EDIC Majella AUGURA A TUTTI BUONE FESTE!

seguici e metti mi piace

Con l’Europa nel cuore: il Centro Europe Direct Majella presso il Liceo Scientifico di Popoli

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Un nuovo appuntamento targato “Con l’Europa nel Cuore” promosso dallo Europe Direct Majella e cofinanziato dalla Commissione europea, vedrà lo staff del Centro impegnato nella giornata di venerdì 21 dicembre a partire dalle ore 11:30.

La giornata coinvolgerà gli studenti del Liceo Scientifico di Popoli in attività di dialogo, scambio e informazione sulle opportunità che l’Unione europea rivolge ai giovani e sulle numerose possibilità che hanno in relazione a tirocini, stage, viaggio e formazione all’estero.

Le attività verteranno principalmente su alcuni dei seguenti argomenti:

  • Come funziona l’Unione europea?
  • Il Parlamento europeo: al servizio dei cittadini europei
  • I diritti di cittadinanza europea
  • I programmi europei per i giovani: studio, tirocinio e volontariato all’estero
  • Erasmus Plus
  • Corpo europeo di Solidarietà
  • Servizio Volontario Europeo
  • Scambio di giovani

I ragazzi del III e IV anno del Liceo, avranno la possibilità di interagire con lo staff per ampliare le proprie visioni, esporre i propri dubbi e condividere esperienze e ambizioni.

L’occasione sarà valorizzata ulteriormente dalla promozione della campagna di sensibilizzazione #stavoltaVoto già da tempo promossa dal Parlamento e dalla Commissione europea al fine di informare, coinvolgere e interessare i cittadini alla partecipazione al voto in vista delle elezioni parlamentari previste per maggio 2019.

seguici e metti mi piace

Con l’Europa nel cuore: il Centro Europe Direct Majella presso l’Istituto Tecnico-Economico di Torre de’ Passeri

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Il Centro Europe Direct Majella, mercoledì 19 dicembre a partire dalle ore 11.00, sarà presso l’Istituto Tecnico-Economico di Torre De’ Passeri “Con l’Europa nel Cuore”!

Gli incontri del ciclo “Con l’Europa nel Cuore” , effettuati dagli operatori del Centro Europe Direct Majella e diretti ai giovani degli Istituti superiori del territorio, vertono sulla divulgazione di tutte le politiche europee: partendo dalla storia dell’UE e delle sue Istituzioni, fino ad arrivare a diffondere tutte le opportunità di mobilità transnazionali, di scambio, partenariato, formazione e istruzione rivolte ai giovani. L’incontro,  tenuto dal Centro EDIC  Majella ha lo scopo di supportare le scuole, e in particolare gli Istituti di Istruzione Superiore, nel percorso di orientamento dei ragazzi all’interno del mondo europeo, aprendo così scenari e consapevolezze su ciò che l’Europa può offrire loro attraverso l’instaurarsi di un vero e proprio dialogo.

Gli argomenti trattati saranno i seguenti:

  • Come funziona l’Unione europea?
  • Il Parlamento europeo: al servizio dei cittadini europei
  • I diritti di cittadinanza europea
  • I programmi europei per i giovani: studio, tirocinio e volontariato all’estero
  • Erasmus Plus
  • Corpo europeo di Solidarietà
  • Servizio Volontario Europeo
  • Scambio di giovani

Nella seconda parte dell’incontro verrà effettuato un seminario informativo: l’attenzione dei ragazzi (IV e V anno) sarà focalizzata sul Corpo europeo di solidarietà (ESC) e sul Libro Bianco sul futuro dell’Europa.

Alla giornata prenderanno parte circa 100 studenti dell’Istituto che animeranno il dialogo attraverso la partecipazione attiva.

A tal fine il Centro ha previsto l’utilizzo di una piattaforma interattiva e di momenti di confronto tra i ragazzi, divisi in gruppi, e tra i ragazzi e i relatori al fine di partecipare allo sviluppo di una coscienza europea attraverso la raccolta di feedback, idee e pensieri pro-attivi.

Sarà occasione, inoltre, per iniziare a parlare della campagna di sensibilizzazione già da tempo promossa dal Parlamento e dalla Commissione europea al fine di sensibilizzare i cittadini al voto in vista delle elezioni parlamentari previste per maggio 2019.

seguici e metti mi piace

T.R.U.E.: Giustizia e diritti fondamentali per un’Europa che dà forza e difende

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Un nuovo appuntamento del ciclo di incontri “Tante Realtà in un’Unica Europa – T.R.U.E.”, promosso dal Centro Europe Direct Majella, avrà luogo il giorno 17 dicembre 2018, presso la Sala Conferenze del Comune di Pettorano sul Gizio, in Piazza Zannelli, 1 a partire dalle ore 11:00 (registrazione dei partecipanti prevista alle ore 10:45).

L’iniziativa del Centro EDIC Majella dal titolo “Giustizia e diritti fondamentali per un’Europa che dà forza e difende”, verterà su concetti di dignità umana, libertà, democrazia, uguaglianza, Stato di diritto e rispetto dei diritti umani quali valori che sono saldamente ancorati nei trattati dell’UE.

Su questi temi si articoleranno i lavori del giorno che coinvolgeranno in primis la cittadinanza locale, prevedendo la partecipazione di esperti di rilievo in materia.
Una parte delle attività previste per il giorno è stata dedicata alla Carta dei diritti fondamentali in modo da fornire al pubblico presente una visione completa delle politiche messe in atto dall’Unione Europea, sensibilizzandolo su questi argomenti attuale e di particolare interesse e spiegando con forza e chiarezza i diritti dei cittadini europei.
Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Pettorano sul Gizio, Pasquale Franciosa, interverranno all’incontro: il Vicesindaco, Augusto De Panfilis; il Dott. Antonio Santacroce, Referente Centro EDIC Majella e il Dott. Stefano Calore, Project Manager della Cooperativa Horizon Service.
Modererà gli interventi la Dr.ssa Gabriella Spina, Responsabile del Centro Europe Direct Majella.
Tutte le attività del Centro EDIC Majella si sviluppano attraverso un piano d’azione mirato a rafforzare la consapevolezza dell’essere cittadini europei, con pieno diritto di incidere nella vita dell’UE, creando momenti di incontri tematici che favoriscano la completa informazione sul territorio cittadino.

Per maggiori informazioni è possibile inviare una mail al Centro EDIC Majella al seguente indirizzo: info@europedirectmajella.it oppure visitando il Centro durante gli orari di apertura e/o ricevimento.

Si comunica, inoltre, che l’evento non richiede una precedente iscrizione ed è aperto a tutti.

Di seguito la locandina:

seguici e metti mi piace

EuropeAmo: Europa 2020

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Nell’ambito delle trasmissioni televisive “EuropeAmo” promosse dallo Europe Direct Majella, gli operatori del Centro hanno programmato un incontro dal titolo “Europa 2020” previsto per la giornata di mercoledì 5 dicembre 2018.

Alla trasmissione prenderanno parte: la dott.ssa Gabriella Spina – Responsabile Centro EDIC Majella, il dott. Stefano Calore – Cooperativa Horizon Service e, in qualità di ospite d’onore, la Dott.ssa Annamaria Casini – Sindaco di Sulmona.

Durante la giornata gli studi di Onda TV saranno animati da un dibattito che seguirà il fil rouge della strategia decennale europea in linea con quanto proposto nel 2010 dalla Commissione europea.

La strategia Europa 2020 è il programma dell’UE per la crescita e l’occupazione per il decennio in corso. Mette l’accento su una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva come mezzo per superare le carenze strutturali dell’economia europea, migliorarne la competitività e la produttività e favorire l’affermarsi di un’economia di mercato sociale sostenibile.

Sono previsti approfondimenti tematici sui parametri chiave dell’Ue e sugli obiettivi nazionali e regionali. Occupazione, ricerca e sviluppo, istruzione, povertà ed esclusione sociale saranno gli argomenti trattati in fase conclusiva.

La trasmissione andrà in onda lunedì  10 dicembre a partire dalle ore 21:30 su Canale 18 di Onda TV e sarà replicata mercoledì 12 novembre alle ore 14:00 sempre sullo stesso canale.

seguici e metti mi piace

Con l’Europa nel cuore: il Centro EDIC Majella presso il Liceo Scientifico E.Fermi di Sulmona

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Il Centro Europe Direct Majella, venerdi 30/11 a partire dalle ore 15.00, sarà presso l’Istituto d’Istruzione Superiore Enrico Fermi  di Sulmona “Con l’Europa nel Cuore”!

Gli incontri del ciclo “Con l’Europa nel Cuore” , effettuati dagli operatori del Centro Europe Direct Majella e diretti ai giovani degli Istituti superiori del territorio, vertono sulla divulgazione di tutte le politiche europee: partendo dalla storia dell’UE e delle sue Istituzioni, fino ad arrivare a diffondere tutte le opportunità di mobilità transnazionali, di scambio, partenariato, formazione e istruzione rivolte ai giovani. L’incontro,  tenuto dal Centro EDIC  Majella ha lo scopo di supportare le scuole, e in particolare gli Istituti di Istruzione Superiore, nel percorso di orientamento dei ragazzi all’interno del mondo europeo, aprendo così scenari e consapevolezze su ciò che l’Europa può offrire loro attraverso l’instaurarsi di un vero e proprio dialogo.

Gli argomenti trattati saranno i seguenti:

  • Come funziona l’Unione europea?
  • Il Parlamento europeo: al servizio dei cittadini europei
  • I diritti di cittadinanza europea
  • I programmi europei per i giovani: studio, tirocinio e volontariato all’estero
  • Erasmus Plus
  • Corpo europeo di Solidarietà
  • Servizio Volontario Europeo
  • Scambio di giovani

Nella seconda parte dell’incontro verrà effettuato un seminario informativo: l’attenzione dei ragazzi sarà focalizzata sul Corpo europeo di solidarietà (ESC) e sul Libro Bianco sul futuro dell’Europa.

Alla giornata prenderanno parte circa 50 studenti del Liceo che animeranno il dialogo attraverso la partecipazione attiva.

A tal fine il Centro ha previsto l’utilizzo di una piattaforma interattiva e di momenti di confronto tra i ragazzi, divisi in gruppi, e tra i ragazzi e i relatori al fine di partecipare allo sviluppo di una coscienza europea attraverso la raccolta di feedback, idee e pensieri pro-attivi.

Sarà occasione, inoltre, per iniziare a parlare della campagna di sensibilizzazione già da tempo promossa dal Parlamento e dalla Commissione europea al fine di sensibilizzare i cittadini al voto in vista delle elezioni parlamentari previste per maggio 2019.

seguici e metti mi piace

EuropeAmo: Europa e Ambiente

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Attività

Nell’ambito delle trasmissioni televisive “EuropeAmo” promosse dallo Europe Direct Majella, gli operatori del Centro hanno programmato un incontro dal titolo “2018: Anno europeo del patrimonio culturale” previsto per la giornata di venerdi 23 novembre 2018.

Alla trasmissione prenderanno parte: il dott. Antonio Santacroce – Referente Centro EDIC Majella, la dott.ssa Anna Colangelo – Storico dell’Arte e il Dott. Alessandro Bencivenga – Assessore al patrimonio dei beni culturali, Comune di Sulmona.

Durante la giornata gli studi di Onda TV saranno animati da un dibattito che seguirà il fil rouge dell’anno europeo del patrimonio culturale, in linea con quanto stabilito dalla Commissione europea.

L’obiettivo dell’Anno europeo del patrimonio culturale è quello di incoraggiare il maggior numero di persone a scoprire e lasciarsi coinvolgere dal patrimonio culturale dell’Europa e rafforzare il senso di appartenenza a un comune spazio europeo. Il motto dell’anno è: “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”.

Sono previsti approfondimenti tematici sulle ricchezze culturali di cui Sulmona è composta e sulle attività culturali promosse dal Comune in termini di festival, manifestazioni ed eventi.

Prospettiva regionale, nazionale ed europea, in riferimento a questo tema, saranno gli argomenti trattati in fase conclusiva.

La trasmissione andrà in onda lunedi 26 novembre a partire dalle ore 21:30 su Canale 18 di Onda TV e sarà replicata mercoledì 28 novembre alle ore 14:00, sempre sullo stesso canale.

seguici e metti mi piace